Modello
Da
Durata


Le isole di Nord

Nella vicinanza immediata di Zara è situata Ugljan, la nostra prima destinazione dell'itinerario settentrionale, accanto alla quale navighiamo per il canale verso il nord da Sukošan. Ugljan è tra le più grandi isole adriatiche e su essa si trovano alcuni villaggi e anche alcuni più piccoli casali. Il più grande villaggio sull'isola è l'omonimo Ugljan della nord-ovest parte dell'isola. Nei dintorni si trovano alcune belle spiagge sabbiose che raccomandiamo per bagnarsi, e la notte la potete passare a Muline.

Nella vicinanza immediata di Zara è situata Ugljan, la nostra prima destinazione dell'itinerario settentrionale, accanto alla quale navighiamo per il canale verso il nord da Sukošan. Ugljan è tra le più grandi isole adriatiche e su essa si trovano alcuni villaggi e anche alcuni più piccoli casali. Il più grande villaggio sull'isola è l'omonimo Ugljan della nord-ovest parte dell'isola. Nei dintorni si trovano alcune belle spiagge sabbiose che raccomandiamo per bagnarsi, e la notte la potete passare a Muline.

Un po' più al nord troviamo un gruppo di isole che si consiste di Silba, Olib, Premuda, Ist, Škarda, Molat e tante altre piccole isole. Loro formano un piccolo arcipelago nel triangolo tra Kvarner e Lošinj, mare aperto e maggiori isole zaratine abitate. Le baie intatte e un mare chiarissimo sono un vero paradiso pet tutti i velisti e amanti di pesca. Il mondo subacqueo, ugualmente ricco, offre il bellissimo tesoro di flora e fauna e i resti delle navi affondate. Per la sua ricchezza d'insenature sull'isola di Molat si sono formati tre villaggi, mentre sulle altre isole si trova solo un villaggio. Su Molat, sulla strada che collega i villaggi dell'isola, potete forse ancora incontrare qualche macchina, mentre le altre isole mostrano un'immagine del mondo dei tempi passati. Silba è la più popolata e cosi vi può divertire con la sua vivacità d'estate. Sulle altre isole il piacere, lo troverete nei silenzi delle loro baie, nei ristoranti e trattorie con le ottime specialità locali. Ilovik è la piu meridionale isola abitata dell'arcipelago di Lošinj, con l'omonimo villaggio dei pescatori. La costa è facilmente accesibile da tutte le parti, con molte baie pittoresce e perciò raccomandiamo di visitarla andando verso Mali Lošinj. Il più grande villagio su Mali Lošinj, e nello stesso tempo la più grande città insulare dell'Adriatico con 7 000 abitanti, è la piccola città omonima situata nella parte meridionale della baia di Lošinj che, grazie alla sua posizione, è diventato un importante centro nautico e commerciale, ed oggi anche turistico.

Circa 13 MN al nord-ovest di Mali Lošinj si è situata l'isola Unije, un'altro gioiellino per tutti quelli che vogliono evitare la folla turistica. Troverete la sensazione come se il tempo si fosse fermato. Le parti settentrionale e orientale dell'isola sono ripide e rocciose, coperte di leccio, mentre le parti meridionale e occidentale sono più dritte e formano una baia in cui si trova l'unico villaggio sull'isola.

Se siete già approdati fino a Unije, certamente vi raccomandiamo di partire avanti al nord e di visitare Brijuni. L'arcipelago è diventato il parco nazionale nel 1983, e già nel 1945 il presidente d'allora,Tito, l'aveva fatto la sua residenza estiva. È difficile descrivere con parole la bellezza di quest'isola, cosi raccomandiamo fortemente un'esperienza dal vivo.

La parte del nostro itinerario settentrionale fa anche la isola di Rab che veniva chiamata anche da vecchi Romani un'isola felice. Con una trentina di sue isole sabbiose, e tante piccole baie pittoresche, e anche un isola molto interessante ai nautici. Le belle baie per l'ancoraggio quotidiano e per la ricreazione, numerose piccole isole e i venti favorevoli che qui prevalgono sono la ragione perche le acque attorno all'isola d' estate attirano un grande numero di velisti.

Alla fine sulla via del ritorno ci resta Dugi Otok che è la settima più grande isola dell'Adriatico e la più grande isola zaratina con circa 2 000 abitanti. Il suo centro amministrativo e il villaggio più sviluppato è Sali. L'isola è prima di tutto una destinazione per gli ospiti che vogliono passare le vacanze in pace nella natura intatta. La maggior parte delle spiagge su Dugi Otok è rocciosa, ma ci sono anche delle spiagge di ghiaia e quelle sabbiose come Sakarun e Veli rat nelle baie deserte dove anche nell'alta stagione si può trovare un posto isolato.

La vicinanza del parco naturale Telašćica è un'attrazione aggiuntiva per i velisti che vale la pena di vedere. Il parco nazionale Kornati è senza esagerazione una delle aree le più interessanti in Croazia per fare la vela, informazioni supplementari leggete qui.

Di noi

ASTA YACHTING Ltd.
Put Murata 1a/P.P. 255
23000 ZADAR, CROATIA

+385 (0)23 316 902
+385 (0)23 316 765
+385 (0)98 332 165
info@asta-yachting.hr

Perché Asta Yachting?

Procedura di prenotazione semplice Garanzia di prezzi migliori Servizio zelante Conoscenza esclusiva Vantaggi per i partner

Segui e raccomandaci

Collegati con noi, altre persone, prendi le ultime informazioni e discuti le notizie più recenti per la nautica da diporto.

Yachtpool

JAM Yacht Supply

Easy Way

Hamag

Safe stay in Croatia

 

Booking Manager Silver Partner

Asta Partner Login

This site uses cookies to provide a better user experience. By continuing to browse the site, you are agreeing to our use of cookies. More about cookies can be found here.
I agree.